Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK7.500 €

Posizione: Italia >> Emilia-Romagna

Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009
Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009Alfa Romeo MITO 1.4 T 120 CV DISTINCTIVE SPORT PACK Usata 2009

Dettagli

CARROZZERIA:
Berlina
MODELLO:
MiTo
TIPO COLORE:
Pastello
Versione:
1.4 T 120 CV Distinctive Sport Pack
TIPO PREZZO:
Iva compresa
TIPO DI INSERZIONE:
Usata
COLORE:
Rosso
CARBURANTE:
Benzina
REGIONE:
Emilia-Romagna
Anno:
2009
NR. PORTE:
3
MESE:
5
NR. POSTI:
4
KM:
72000
MARCA:
Alfa Romeo
CILINDRATA:
1368

ULTERIORI INFORMAZIONI

OPTIONALS:

Climatizzatore, autoradio, Airbag, Antifurto, cerchi in lega, ABS, chiusura centralizzata, ESP, fendinebbia, servosterzo

CONTATTA IL VENDITORE
Giorgio Ferrari Srl
Via Curtatona, 12
Modena
Articoli correlati
Si disputa ogni due anni su un percorso di 14.000 chilometri attraverso Cina, Mongolia, Siberia, Russia, Bielorussia, Polonia, Slovacchia, Ungheria, Slovenia, Italia, Svizzera e Francia.
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio si aggiudica il titolo di SUV più veloce del mondo stabilendo il nuovo record di categoria sul leggendario circuito tedesco del Nürburgring.
Nel 2007, per il centenario del raid Pechino-Parigi, su incarico di Automobilismo Storico Alfa Romeo la Scuderia del Portello prepara e porta in gara una Giulietta Ti 1300, che conclude al 10° posto assoluto. Vediamo com’era preparata una vettura di cinquant’anni per una maratona di 16.000 km.
La Giulietta ha rappresentato la svolta industriale per l’Alfa Romeo, necessaria per affrontare la cosiddetta motorizzazione di massa. Ma anche una svolta tecnica, con la realizzazione di una vettura di grande serie all’avanguardia. La base ideale per una vettura da corsa. Vediamo com’era preparata una vettura dell’epoca.
Analisi tecnica del cambio Fiat DCT: un doppia frizione compatto e leggero caratterizzato dall'adozione di due frizioni concentriche con tecnologia a secco e non in bagno d'olio.
CONTATTA IL VENDITORE
Giorgio Ferrari Srl
Via Curtatona, 12
Modena