Arriva la Ford Mustang Shelby GT500

Arriva la Ford Mustang Shelby GT500

Arriva la Ford Mustang Shelby GT500 – Era quasi scontato, ma in realtà ad oggi si sapeva molto poco. Anzi. Molto di ciò che si diceva poteva solo essere immaginato, ma ora che sono state scattate queste foto spia, ne abbiamo quasi la certezza. La versione più potente delle Shelby Mustang sta arrivando. Si chiamerà probabilmente Shelby Mustang GT500 e la potenza del suo V-8, salvo che Ford non voglia farci una sorpresa con una versione super pepata in veste EcoBoost, sarà omologata per una potenza intorno agli 800 HP. Perché tanta potenza? Beh, la ragione, o meglio, le ragioni sono sotto gli occhi di tutti, visto che mamma Chevy è al momento attiva con una superba Camaro ZL1 da 650 HP e Dodge con una Challenger SRT Hellcat che, con il suo design retrò e con il suo V-8 HEMI da 6.2 litri e 707 HP, è sicuramente un secondo punto di riferimento. Se poi analizziamo puramente i valori di potenza del motore, allora il leggendario HEMI è il motore più potente delle muscle car attualmente in produzione. Le immagini che stanno girando in rete, e che sono state scattate nei pressi del prooving grounds di Dearborn in Michigan, ci fanno vedere una futura Shelby GT500 a dir poco estrema, con una ala posteriore fissa e uno splitter anteriore di dimensioni considerevoli.

img_0085.jpg

Sembra notevole anche la gommatura. Sul muletto fotografato sono state riconosciute delle Michelin Pilot Sport Cup 2 e attraverso le razze dei cerchi sono state intraviste delle pinze Brembo. Si tenga conto che attualmente la Ford Mustang più potente, che è sempre una Shelby, è la GT350R, la cui potenza si ferma a quota 526 HP. La vera scommessa è però il motore. Chi ha visto il muletto girare sul tracciato di prova asserisce di aver notato un badge TT sul parabrezza, badge che ovviamente indica la presenza di un doppio turbo (Twin Turbo). La stessa cosa accadde anche per l’F-150 SVT Raptor. Una volta tolti i veli, poi, si scoprì che l’EcoBoost aveva fatto il suo ingresso anche nel vano motore di un mostro sacro come l’F-150. Gli insider che hanno fornito le notizie sulla futura Shelby GT500 hanno fatto anche sapere che il modello non è previsto per l’Europa, anche se, in serie limitata, potrebbe arrivare in qualche paese del Vecchio Continente. Ford tra l’altro non ha confermato nulla. Abbiamo quindi in mano solo supposizioni e alcune foto emblematiche. Di certo, a Dearborn, qualcosa di grosso sta succedendo e questo qualcosa interessa proprio la mitica pony car Ford. Le foto che vedete in questo servizio sono di proprietà della rivista inglese Autocar (http://www.autocar.co.uk).

Lascia un commento