Exide e la Silk Road

Exide e la Silk Road

Exide e la Silk Road. Exide Technologies, produttore leader a livello mondiale di batterie per i settori avviamento, trazione e stazionario, ha supportato anche quest’anno Rainer Zietlow, il pilota del team Challenge4 che, a bordo di una Volkswagen Tiguan 1.4 TSI, si è impegnato a conquistare il record mondiale nell’esperienza “New Tiguan – Silk Road” da Shangai a Venezia, ripercorrendo la mitica rotta di Marco Polo.

L’ambizioso progetto di Rainer Zietlow intendeva completare il viaggio lungo la Via della Seta, un percorso di oltre 12.300km, in meno di 6 giorni. L’avventura del pilota è iniziata il 25 Luglio da Venezia con un giro di ricognizione che lo ha portato a raggiungere Shangai il 15 agosto, passando per Slovenia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan, Kyrgyzstan e Cina. Il viaggio alla conquista del record mondiale è partito da Shangai il 19 agosto per ritornare a Venezia il 24 Agosto. Rainer Zietlow insieme al suo team Challenge4 ha viaggiato sua una Volkswagen Tiguan 1.4 TSI equipaggiata con una batteria Start-Stop AGM ad alte prestazioni di Exide Technologies, ideale per veicoli con dotazioni elettriche a elevato fabbisogno energetico.

“Sono lieto che Exide Technologies abbia deciso di sostenere anche quest’anno la mia impresa volta a ottenere un nuovo record mondiale, dalla Cina all’Italia”, ha affermato Rainer Zietlow. “L’azienda si è già dimostrata un ottimo partner e l’affidabilità delle sue batterie Start-Stop AGM, ad alte prestazioni, è fondamentale per un viaggio impegnativo e intenso. Potermi avvalere di accumulatori studiati per garantire ottima accettazione di carica, forte resistenza alla scarica profonda e una capacità di ciclaggio di 4 volte superiore rispetto a quella di una batteria standard mi ha permesso di intraprendere con serenità questo viaggio” ha aggiunto il pilota.

Rainer Zietlow, celebre per le sue sfide a quattro ruote su lunga distanza, ha completato alcuni dei più ambiziosi percorsi mai tentati ed è detentore di diversi record mondiali, sempre a bordo di veicoli Volkswagen. Tra le sue imprese rientrano la “Pan-American” dall’Argentina all’Alaska, la “Russtralia” da Melbourne a San Pietroburgo, la “Cape to Cape” da Nordkapp (Norvegia) a Cape Agulhas (Sudafrica) e la “Eurasia” da Magadan (Russia) a Lisbona. Rainer Zietlow, inoltre, è sostenitore dell’Organizzazione SOS Children’s Villages dal 2005 che si impegna a garantire una casa ai bambini orfani e abbandonati in oltre 130 Paesi.

Lascia un commento