Mazda 3

L’estetica

Il design KODO colpisce ancora e lo slancio della nuova Mazda 3 regala proporzioni da trazione posteriore, grazie anche al parabrezza decisamente inclinato, a sottolineare l’abitacolo arretrato, ed al passo lungo. Il dinamismo è ripreso negli interni: la posizione di guida è allungata, ed in quadro strumenti ben disegnato. Le finiture ed i materiali messi in campo da Mazda sono decisamente apprezzabili ed offrono un comfort indiscutibile. L’Active Driving display ed il touch da 7” completano il campo visivo garantendo un piano omogeneo di lettura di tutte le informazioni inerenti alla guida e della gestione dell’infotainment.

La tecnica

I motori Skyactive e le loro caratteristiche sono ormai noti da diverso tempo. Il piacere di guida e la risposta ad ogni regime risultano di alta qualità tecnica. Questo turbodiesel da 1.5 l offre un rapporto di compressione bassissimo ed è dotato di un turbocompressore a geometria variabile con limite di rotazione oltre i 12’000 giri/min che garantisce un’ottima efficienza ai bassi regimi. Tra i sistemi di sicurezza compresi nel mondo i-Activsense ci sono il Supporto intelligente di frenata in città, il Sistema di avviso di abbandono della corsia ed il Mazda Radar Cruise Control. La scocca vede incrementato l’uso di acciai ad altissima resistenza, il cui contributo ora risulta essere del 60%. Nell’insieme, la nuova Mazda 3, risulta essere tra le più leggere in ordine di marcia del segmento C.

In sintesi

Misure: 4465 mm x 1795 mm x 1465 mm
Peso: 1185 Kg
Cerchi: 18”
Bagagliaio: 1263 l
Motore: Diesel turbocompresso 1.5 l
Potenza max: 105 CV
Coppia max: 270 Nm
Cambio: automatico a 6 rapporti
Velocità max: 181 Km/h
Accelerazione 0-100 Km/h: 11.6”
Consumi (combinato): 4,4 l/100 Km
Emissioni: 114 g/Km CO2
Prezzi a partire da: 17’800€

Lascia un commento