Dacia Dokker Pick-Up: alla carica

Dacia Dokker Pick-Up: alla carica

Realizzato in collaborazione con Focaccia Group, noto allestitore già operante nell’ambito dei veicoli di pubblica sicurezza, il nuovo Dacia Dokker Pick-Up è un prodotto dedicato ai professionisti che lavorano e che hanno bisogno di trasportare materiali voluminosi e che hanno bisogno di muoversi in contesti specifici.


COMPLETO DI TUTTO

Dacia Dokker Pick-Up

Il nuovo Dacia Dokker Pick-Up si caratterizza per la presenza di cassone e ribaltina rivestiti in alluminio, per il roll-bar e per una serie di sistemi di sicurezza come l’ABS con assistenza alla frenata, le modanature laterali di protezione, una pataria vetrata che permette di controllare il carico con uno sguardo dallo specchio retrovisore, controllo di stabilità ESP e vano portaoggetti sopra il parabrezza.

La conversione adoperata da Focaccia Group sfrutta tutto il know-how maturato in oltre sessant’anni di storia, periodo in cui il gruppo si è dedicato alla costruzione e design di veicoli appositi per le persone con disabilità, per le forze dell’ordine e molto altro. Dalla partnership nasce quindi questo pick-up dalle dimensioni contenute e dall’aspetto robusto: 4,36 metri di lunghezza e 675 chilogrammi sono alcuni tra i dati principali.

Al di sotto del cofano trovano posto quattro proposte: un 1.6 a benzina da 100 cavalli, un 1.5 a gasolio da 75 e da 90 cavalli ed un 1.6 alimentato a GPL da 100 cavalli di potenza. Il nuovo Dacia Dokker Pick-Up è disponibile ad un prezzo di partenza di € 11.000 (IVA esclusa).

Lascia un commento