Dalla tv al Campionato Italiano Velocità Montagna: l’attore Ettore Bassi torna in pista

Dalla tv al Campionato Italiano Velocità Montagna: l’attore Ettore Bassi torna in pista

A volte ritornano, è proprio il caso di dirlo. Ettore Bassi, protagonista di molte fiction televisive di successo come “Carabinieri” e “La porta rossa”, è tornato al volante in occasione della 49^ Verzegnis-Sella Chianzutan (disputatasi tra il 25 e il 27 maggio). Il pilota e popolare attore pugliese ha dunque scelto la classica cronoscalata friulana, una delle più ambite d’Europa, per il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna, la massima serie di ACI Sport che l’aveva visto protagonista per l’ultima volta nel 2015. La sua prima e unica volta a Verzegnis risaliva invece al 2011. Bassi ha in programma ora altre gare del tricolore e dovrebbe essere ai nastri di partenza alla Coppa di Selva di Fasano il prossimo 10 giugno.

Così Ettore Bassi ha commentato il rientro nel CIVM: “Sono emozionato di tornare a indossare tuta e casco dopo tre anni di assenza. Per farlo ho scelto sempre l’Osella Pa21, questa volta Evo, e uno dei tracciati che più mi sono piaciuti nel panorama nazionale: la Verzegnis Sella Chianzutan, che nella persona del suo storico patron Giorgio Croce mi ha già manifestato il suo affetto. Naturalmente è sempre il Team Faggioli a seguirmi. Per il momento abbiamo fatto un programma di poche gare per un rientro graduale: la specialità in salita ha bisogno di rispetto”.

Lascia un commento