Peugeot 308: il leone alla riscossa

Peugeot 308: il leone alla riscossa

La nuova Peugeot 308 cambia dentro e fuori ma rimane fondamentalmente sé stessa: una vettura dallo stile fluido che colpisce a primo sguardo per un look frontale personale e distintivo. La calandra è stata ringiovanita da una griglia del radiatore dal look rinnovato che riprende quella già vista sui modelli 2008 e 3008. In tutti i livelli di allestimento, la fanaleria è impreziosita dalla firma luminosa a LED che si integra nei proiettori anteriori e dona alla nuova Peugeot 308 un look unico.


TECNOLOGIA FACILE

Nuova Peugeot 308 2017

All’interno, la Peugeot 308 mantiene l’innovativo i-Cockpit con volante compatto e quadro strumenti in posizione rialzata; e, nel caso in cui si scegliesse il cambio automatico, la leva di selezione tradizionale è stata sostituita da un nuovo selettore ad impulsi inclinato in avanti. La nuova Peugeot 308 è inoltre dotata di un touchscreen con schermo capacitivo il quale offre l’accesso a servizi avanzati come il riconoscimento vocale, i servizi TomTom Traffic, il traffico in tempo reale, il meteo, i parcheggi disponibili e molto altro. A questo si aggiunge anche la funzione Mirror Screen che permette al conducente di trasferire lo schermo dello smartphone sul touchscreen centrale per continuare ad utilizzare il dispositivo in totale sicurezza. Questa funzione è compatibile con i protocolli Mirrorlink, Android Auto ed Apple Carplay.


SICUREZZA ALL’AVANGUARDIA

Nuova Peugeot 308 2017

La nuova Peugeot 308 si dota di aiuti alla guida di ultima generazione e si adegua agli standard di sicurezza introdotti di recente sulla 3008 e sulla 5008. Tra queste funzioni, spiccano il Distance Alert e l’Active Safety Brake. La funzione Distance Alert permette di avvisare il conducente che il suo veicolo rischia di entrare in collisione con chi lo precede o con un pedone; l’Active Safety Brake, invece, rappresenta una valida frenata automatica di emergenza che interviene immediatamente così da evitare l’impatto o, comunque, ridurre le conseguenze del sinistro.

In aggiunta a questi trova spazio l’Active Lane Departure Warning (il sistema di avviso di superamento involontario della linea di carreggiata): questo sistema riconosce le linee continue o tratteggiate e rileva l’eventuale superamento della linea di demarcazione inviando un segnale acustico e visivo. Inoltre, entro i 180 chilometri orari il sistema agisce progressivamente sullo sterzo per mantenere il veicolo in condizioni di sicurezza (pur rimanendo disattivabile). Tra gli altri sistemi disponibili sulla nuova Peugeot 308 ci sono il Time Driver Control, il Driver Attention Alert (sistema che rileva la stanchezza del conducente), l’High Beam Assist (commutazione automatica del fascio abbagliante), lo Speed Limit Detection (riconoscimento dei cartelli stradali), il cruise control con funzione adattiva e con funzione di stop, la visione a 180 gradi tramite una telecamera posteriore, l’assistenza attiva al parcheggio e molto altro.


UN NUOVO INIZIO

Nuova Peugeot 308 2017

La nuova Peugeot 308 è la prima vettura del gruppo PSA a dotarsi dell’innovativo motore 1.5 BlueHDi da 130 cavalli con iniezione diretta di carburante. Rispetto al precedente 1.6 BlueHDi, la casa promette di ridurre i consumi di circa il 5% grazie alla diminuzione della cilindrata, ad un nuovo scambiatore ad alta efficienza e ad una nuova geometria dei pistoni derivata direttamente da quella della Peugeot 908 (vincitrice della 24 Ore di Le Mans).

Il sistema antinquinamento è più compatto rispetto al passato perché in un solo dispositivo vengono integrati il catalizzatore, il sistema SCR (Selective Catalytic Reduction) ed il filtro di particolati; il posizionamento, inoltre, particolarmente vicino al motore facilita il raggiungimento della temperatura di funzionamento. Infine, altra particolarità è l’eliminazione dell’additivo del FAP (la famosa “cerina”) riducendo ulteriormente il costo di utilizzo.


MEGLIO CAMBIARE

Nuova Peugeot 308 2017

La nuova Peugeot 308 è la prima vettura con il marchio del leone a dotarsi del nuovo cambio automatico EAT8; in particolare, questa trasmissione è abbinata al motore diesel BlueHDi da 2 litri di cilindrata e 180 cavalli di potenza. Questo nuovo cambio automatico, sviluppato in stretta collaborazione con la firma giapponese Aisin, permette di ridurre i consumi rispetto al precedente EAT6 grazie all’aumentato numero di rapporti, al miglioramento dell’efficienza e grazie alla possibilità di essere abbinato al sistema Stop & Start in maniera ancora migliore: infatti, l’EAT8 è il primo cambio automatico del gruppo PSA che permette lo spegnimento del motore durante le fasi di rallentamento già a partire da 20 chilometri orari.

Oltre al nuovo selettore digitale, le marce sono selezionabili grande alle palette al volante che permettono di cambiare rapporto senza staccare le mani; inoltre, per una maggiore sicurezza, la funzione Parking si inserisce automaticamente allo spegnimento del motore. Il cambio automatico EAT8, oltre agli ovvi vantaggi della trasmissione automatica, si integra alla perfezione con i sistemi di bordo: ad esempio, quando si usa il parcheggio assistito il passaggio dalla marcia in avanti alla marcia indietro (e viceversa) è completamente automatico.

Lascia un commento