Renault Twingo La Parisienne: très chic

Renault Twingo La Parisienne: très chic

Renault ha riportato in auge il nome “La Parisienne”, nome che già negli anni ’60 era stato assegnato ad una versione speciale della storica Renault R4: la R4 Parisienne, infatti, fu lanciato nel 1963 come versione pensata per un pubblico femminile attento all’estetica e alla moda. Renault Twingo La ParisienneQuesta trovata si rivelò vincente dal momento che riuscì a convincere il pubblico che la Renault R4 non era solamente un mezzo di lavoro, ma anche un veicolo con il quale vivere la quotidianità e divertirsi. La Renault R4 Parisienne fu realizzata in collaborazione con la rivista di moda “Elle” ed era caratterizzata da decorazioni sulle fiancate realizzate in due tipi di tessuto: impagliato o scozzese.

La Renault Twingo La Parisienne riprende gli stessi stilemi e propone la nuova tinta Verde Acqua, i privacy glass, gli esclusivi cerchi in lega da 16 pollici diamantati, i fari fendinebbia con funzione cornering e le modanature laterali in tinta. Dalla Renault R4 Parisienne, la nuova Renault Twingo La Parisienne ripropone il motivo tartan sulle fiancate realizzato mediante una specifica strip.


BELLA DENTRO E FUORI

Renault Twingo La Parisienne

All’interno, la nuova Renault Twingo La Parisienne colpisce immediatamente grazie ad una serie di elementi distintivi come le sellerie in misto pelle/tessuto che ripropongono il motivo tartan, gli interni colo Verde Acqua e la firma “LA PARISIENNE” presente sulla soglia d’ingresso. L’intrattenimento è garantito dal sistema R-Link Evolution con radio DAB compatibile con il protocollo Android Auto, mentre la qualità di vita è tenuta sotto controllo dal sistema di climatizzazione automatica.

La Renault Twingo La Parisienne è disponibile sia con il motore aspirato SCe da 69 cavalli che con il motore sovralimentato TCe da 90 cavalli; la versione La Parisienne rappresenta il nuovo top di gamma di Twingo ed è commercializzata ad un prezzo di listino che parte da € 14.550 chiavo in mano.

Lascia un commento