Si chiude a Monza la stagione dei trofei SEAT

Si chiude a Monza la stagione dei trofei SEAT

Con l’appuntamento dello scorso weekend (20-22 ottobre) sul veloce circuito brianzolo, sono terminati i campionati in pista organizzati da SEAT Motorsport Italia, ovvero il Seat ST Cupra Cup (inserito all’interno del Campionato Turismo TCS) e il Leon Cupra Cup.

Il primo è il trofeo entry level dedicato alle cattive Leon ST station wagon 2.0T da 300 cavalli, strettamente derivate dalla serie, mentre il secondo è un monomarca “alto di gamma” dedicato alle vetture ricavate dalla berlina, con sostanziali modifiche racing, soprattutto nell’aerodinamica.

Già dalla prima gara di sabato, Matteo Zucchi è stato proclamato vincitore del Seat ST Cupra Cup (e del TCS) , visto che gli bastava gestire un bottino di ben 48 punti di vantaggio, mentre Gabriele Torelli e Matteo Greco si sono laureati campioni nella Leon Cupra Cup, agguantando, domenica, il secondo posto in gara 2.

Durante l’anno, è stato grandissimo l’impegno degli uomini di SEAT Motorsport Italia, rivolto sia alla preparazione delle vetture da gara (derivate dalla produzione di serie), sia all’organizzazione dei campionati e alla gestione delle generose aree hospitality, che hanno colorato i paddock durante i sei appuntamenti della stagione.

SEAT punta al motorsport non solo sulla carta, ma in modo concreto, con una presenza costante sui migliori tracciati del nostro paese.

Grazie all’impegno della casa spagnola, tanti nostri giovani talentuosi, in cerca di esperienza e di visibilità, hanno potuto cimentarsi in campionati molto formativi sotto l’aspetto della guida e della gestione della gara, seguiti da un team di professionisti.

Complimentandoci con i vincitori, restiamo in attesa di conoscere quali saranno i programmi di SEAT per la prossima stagione.

Matteo Zucchi si aggiudica il trofeo SEAT ST Cupra Cup 2017

Lascia un commento